27 marzo 2013

A Matteo

Sono qua per te.
per i tuoi momenti difficili, per vedere i tuoi sorrisi anche nelle giornate più grigie, per sostenerti quando non ce la fai più e per spronarti quando ti fermi su te stesso.
per te, che mi sostieni quando mollo, che hai sempre un abbraccio in cui farmi nascondere, che non permetterai mai di sentirmi sola.
per te, che scrivevi un diario del capitano quando eri lontano e mi davi corda con i taccuini volanti.
per te, che nonostante tutto sei rimasto e ci hai creduto, quando neanche io ne ero convinta.
per te, semplicemente per te, che sei presente nella quotidianità e che hai una pazienza sconfinata, prechè a volte neanche io mi sopporto.
per te, che hai avuto la forza di avere costanza.
per te, che riesci ancora a sognare nonostante il mondo non sia sempre stato gentile.  per te che riesci a vedere il buono e il bello in ogni situazione.
per te, che compensi la mia razionalità sfrenata e mi ricordi che esiste anche l'istinto.
per te, che non ti interessa se la democrazia è stata messa al bando in questa relazione e sorridi ugualmente.
per te, solo per te, che sei al mio fianco, giorno dopo giorno, un passo alla volta e hai avuto la costanza di restare nei paraggi nonostante io ti cacciassi nei peggio modi e alla fine, avevi ragione tu, per una volta.
per te che mi proteggi, soprattutto da me stessa.
per te che ci sarai sempre.
per te, ultimo cavaliere senza macchia che crede ancora nel romanticismo e piange davanti ad un film.
per te, che vedi la vita con gli occhi e il cuore di un bambino.
per te, che riesci ancora a stupirti delle piccole cose.
per te, che mi guardi e mi ripeti che tutto andrà bene, nonostante io ti presenti scenari apocalittici.
per te, che c'eri quel pomeriggio fuori dal cinema.
per te e per quelli notti fredde passate a parlare su di uno scivolo.
per te, che hai sempre capito e non sei mai stato in grado di spiegare.
per te, che guardi doctor who con me mille volte solo perchè mi fa stare meglio.
per te, che leggi nelle mie notti insonni.
per te, che vieni con me sempre a londra, senza lamentarti mai e fai milioni di km con un sacco di borse per tutto il giorno.
per te, che hai accettato di avere me nella tua vita, nonostante tutto.
per te, che sei mio marito.
per te, Matteo
per te, il mio supereroe preferito.
per te. che a questo punto starai già piangendo.
per te, che sei la più bella storia mai raccontata.
per te,
ti amo, semplicemente.