24 luglio 2010

ciao, è una vita che ti aspetto...

ciao,
è una vita che ti aspetto.
non so ancora qual'è il tuo nome o forse lo so e non ci siamo ancora riconosciuti, però non si può riuscire perfettamente sempre in tutto. per cui, mentre aspetto di riconoscermi nei tuoi occhi e di ritrovarmi, ti scrivo, perchè è l'unico mezzo che mi viene in mente.
mi innamorerò dei tuoi difetti, perchè è meraviglioso sorridere delle pecche altrui, non te li farò pesare te lo prometto. so essere paziente e so guardare il mondo da diversi punti di vista quando ne vale a pena. e con te, e per te ne varrà sempre la pena.
ti lascerò i tuoi spazi in cui coltivare quelle meravigliose manie che voi uomini riuscite ad avere e tu mi lascerei i miei, perchè in fondo l'equità è una gran bella cosa...
ti mostrerò le mie debolezze, perchè è giusto non nasconderle, ho tantissimi difetti, ma sono sempre me stessa. non cambierò per te e non ti chiederò di cambiare, perchè non saresti la stessa persona che ho aspettato.
so che discutere con me non è semplice, visto che mi aggrappo alle virgole e alle pause che userai, però non lo faccio con cattiveria, è che con gli anni ho sviluppato questa propensione per spuntarla sempre, però se sbaglio lo ammetto e mi prendo le mie responsabilità. non mi tiro indietro davanti alle sfide che reputo importanti. ti ascolterò, ti abbraccerò quando ce ne sarà bisogno. ti aprirò il mio cuore, perchè, in fondo, ti è sempre appartenuto.
puoi entrare nel mio mondo ed esplorarlo come meglio credi non ti metto limiti. e non per accondiscendenza, ma perchè è naturale.
costruirò per te mondi in cui nascondersi nei momenti bui, o quando semplicemente si vorrà chiudere il mondo fuori.
ti dimostrerò che fare le bolle di sapone è catartico, divertente e soprattutto sottovalutato in età adulta. è bello non dimenticarsi che siamo tutti ancora un pò bambini.
coloreremo insieme l'orologio che segna il tempo rimanente, per renderlo unico.
ti amerò per quello che sei e spero che tu mi amerai per quello che sono.
e faremo l'amore, scoperemo, faremo sesso, non ci saranno pudicizie, perchè è la sensazione più bella che conosca...
e sopporterai la mia mania per il cioccolato... e sapremo prenderci in giro l'un l'altro senza offesa, ridendoci sopra.
e ci saranno momenti difficili, perchè quelli ci sono sempre, non posso prometterti che sarà solo un campo fiorito a giugno con i venticello... ma li sapremo superare
perchè siamo fatti per stare insieme, semplicemente...
ho emozioni da regalarti
sto solo aspettando il giorno in cui ci riconosceremo...
...e lo sto facendo sorridendo...