29 settembre 2010

la diretta dalla Camera dei deputati,non c'è reality che possa batterlo...

sono sul canale 555 di sky... ho il satellite, diamogli una sua utilità un pò più concreta... il canale è quello della camera dei deputati... si si sto guardando in diretta la votazione sulla fiducia al Governo. si avete letto bene l'ho scritto maiuscolo, cerco di mantenere una qualche parvenza di rispetto per l'istituzione...
a parte che sentendoli chiamare uno per uno uno scopre che addirittura c'è Catullo in parlamento e poi dicevano che i partiti si sono sempre spartiti i voti dei defunti, qua siamo oltre...
e si scopre che la carfagna addirittura si è presentata, anche il senatur, nonostante ormai la visibile in-sanità mentale ha messo piede in parlamento... ed io che pensavo che fosse troppo impegnato a insultare la categoria di turno, che se non ricordo male è composta dai romani questa settimana, una lezione di latino, che uomo come si fa a non ascoltarlo...
cosentino si è presentato! ma ci sono proprio tutti! quasi da commozione! chissà quant'è che non c'era quell'affollamento alla camera... credo anni e anni... ricordo ancora la votazione sulla fiducia del Governo Prodi... ce n'erano molti ma molti meno... e o hanno mandato per 5 voti... però almeno la votazione non era segreta. chiamavano il nome e riferivano il voto pubblicamente. equo. giusto. vuoi far cadere il Governo? perfetto è un tuo diritto però ci metti la faccia. devo essere onesta, non ho seguito benissimo il percorso per cui il piccoletto si è rivolto al parlamento. ero rimasta che voleva le votazioni subito, convinto di avere comunque una nuova vittoria in pugno, prima della votazione di quella legge lì, fatta da un sarto, come dire, un pò su misura, ma siamo in Italia, lui semplicemente rende lo scopo palese, mentre altri semplicemente l'intenzione la mascherano sotto milioni di articolo e commi. è un uomo semplice se andiamo a vedere. gli serve una via di fuga? nessun problema, piccola legge e via.
ammetto che il voto segreto lascia un pò di suspence ad una visione che per il momento risulta solo un lungo elenco di nomi, non hanno neanche portato lo spumante questa volta. nel 2008 erano stati più creativi, più italiani per intenderci, qua sembra più che altro la partenza del palio di Siena, quando i fantini si mettono d'accordo sulle strategie e le alleanze... come sempre, un pò nebuloso... non credo che siamo in tanti a sentire questa voce monocorde che chiama i parlamentari  che poi passano in fretta e furia come se fossero li per caso. perchè in fondo è questa l'impressione che si ha ad una visione veloce della cosa. si sentono chiamati, passano al banco quasi di corsa e poi si volatilizzano...
dicevamo, non credo che siamo in molti, capisco, non stiamo mica parlando di un reality o dell'ultimo gossip del corona di turno. molto meno dinamico, me ne rendo conto, però credo che sia molto più interessante, anche perchè essendo in diretta non mi possono raccontare quello che vogliono, lo sto vedendo per cui nessun tg può dirmi cosa dovrei pensare... mi rendo conto che sia un pensiero che va un pò contro corrente con l'aria che tira... è più facile seguire la massa e soffermarsi su notizie quali l'appartamento a montecarlo, lele mora e corona che non ho ancora capito cosa sia successo ma neanche me ne interesso più di tanto, o il matrimonio di clooney con quella donna che sprizza neuroni da tutti i pori (naturalmente muniti tutti di valigia e passaporto per emigrare il più lontano possibile da lei, s'intende).
La Malfa (che scopro adesso essere ancora con noi! pezzi di storia che passeggiano ancora nel 2010 e noi a pensare che il parlamento si stia svecchiando!) è subito prima di Lamorte... secondo me è un gran segno... è del 1939... La Malfa è del 1939... è in parlamento dal 1972... dal '72! c'è andato in pensione da docente stando alla camera! solo qua, solo da noi. va bè andiamo avanti va che è meglio...
oggi ascoltavo la radio è si l'ho trovato surreale "Berlusconi conquista 5 voti dei democristiani"... cos'è una gara a chi regala premi più belli con la raccolta punti? (nel mentre siamo arrivati a Melchiorre, che uno dei re magi non ci sta male con catullo...)
e poi cosa vuol dire, te li hanno promessi? "si silvio ti do il mio voto di fiducia" cosa vale la parola in un posto dove non conoscono neanche la decenza? uomini d'onere, volevo dire d'onore... non lo sono lo sanno benissimo anche loro. e quindi? 5 voti presi dalla dc... mmm... proprio notizione da radio giornale, non potevo vivere senza... che senso ha dare una notizia simile?
mi ricorda un pò la scena de "il divo" (bel film) in cui si ci accordava per far salire al Quirinale il Giulio nazionale... (oddio sentir chiamare mussolini in parlamento mi mette sempre i brividi). "ho i voti di qua" "bisogna conquistare i voti di là" "abbiamo i numeri". questa è una frase che adoro, "abbiamo i numeri". decisamente inflazionata, si vede che mette tranquilli gli italiani... voglio dire, non siete ad una lezione di matematica... anzi mi sembra che la matematica non sia il forte di nessuno di voi... è troppo razionale, troppo concreta per quello che fate lì dentro... troppo lineare... 1+1 fa sempre e comunque 2 (abbiamo addirittura 2 e dico 2 Pepe Mario uno del Pd e uno del PdL, sembra una barzelletta), è inopinabile...
voi mi sembrate più simili ai galli segna vento, andate non dove vi porta il cuore, come direbbe la Tamaro, ma dove fischia il vento...
mah... staremo a vedere... qua sembra ancora lunga...